Programma:

Pillole di parità. Itinerari dell’eguaglianza di genere nell’ordinamento giuridico italiano. Dall’Unità d’Italia al Covid-19: progetto di Public engagement coordinato dal Prof. Thomas Casadei e promosso dal Laboratorio “Discriminazioni e vulnerabilità” del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

I seguenti filmati, dedicati a sei “tappe” della parità di genere nell’ordinamento italiano, saranno utilizzati come strumenti di didattica innovativa per Laboratori, progetti e attività di orientamento, anche nell’ambito delle competenze trasversali di “Cittadinanza e Costituzione” e di “Educazione civica”:

1) Dall’Unità d’Italia al 1948. Il cammino verso la Costituzione: in collaborazione con il Centro Documentazione Donna di Modena;
2) 1963-1977. La questione dell’accesso alle professioni: Thomas Casadei (CRID, Unimore);
3) Gli Anni ’70 e la riforma del diritto di famiglia: Chiara Angiolini (Univ. di Trento);
4) 1981. Il Codice penale e l’abolizione del delitto d’onore: Serena Vantin (CRID, Unimore);
5) 2011. La Convenzione di Istanbul e le fonti internazionali: Serena Vantin (CRID, Unimore);
6) 2020. Il lavoro di cura all’epoca della pandemia: Chiara Magneschi (Univ. di Pisa).

Ciascun filmato dura circa 10 minuti, per un totale di circa 60 minuti complessivi, che potranno essere accompagnati da una spiegazione e un dibattito.

Target: Classi IV o V

Periodo: da gennaio 2021

Prenotazione (a cura dei docenti delle scuole superiori):

segreteria.crid@unimore.it